• Agenzia Funebre Rossi
  • Agenzia Funebre Rossi

Cosa fare in caso di lutto

notizie utili per l'organizzazione del funerale

corona di fiori

Le incombenze dei familiari nei momenti successivi al decesso di un proprio caro saranno:

 

  • Avvisare lʼimpresa funebre
  • Preparare un documento dʼidentità della Salma
  • Preparare i vestiti per la vestizione della Salma
  • Preparare una foto da usare per eventuali annunci murali, pubblicazioni ecc.

 

Il decesso in abitazione per cause naturali.

 

Avvisare il medico curante o la guardia medica (118). Questi, dopo un sopralluogo, stileranno una constatazione di decesso. Successivamente è necessario avvisare la propria impresa di fiducia che si occuperà di ogni aspetto riguardante il decesso.
Vi ricordiamo che l'impresa funebre Rossi è sempre aperta, 24 ore su 24.
Un medico necroscopo dell’ASL, avvisato dall’impresa funebre o dall’ufficiale dello stato civile del comune di decesso, si recherà presso l’abitazione per un ulteriore accertamento di morte entro le 36 ore.

Il decesso in strutture ospedaliere o altri istituti per cause naturali.

Nel caso di decesso presso una struttura ospedaliera o una Casa di Riposo, la direzione si prenderà cura della comunicazione del decesso ai familiari. È compito della struttura avvisare i medici per la constatazione di morte e la successiva visita necroscopica.


Dopo essere stati avvisati del decesso, i parenti contatteranno la propria impresa di fiducia, la quale giungerà presso la struttura e provvederà alla vestizione della salma e all’adagiamento nella cassa.


La salma sarà visibile presso la camera mortuaria della struttura fino al giorno del funerale.

Sarà altresì possibile, a discrezione della famiglia, trasportare la Salma presso il proprio domicilio, entro il periodo di osservazione, ed allestire la camera ardente in casa. Anche in questo caso la salma resterà visibile fino al giorno del funerale.

Il decesso in abitazione o luogo pubblico per cause violente o accidentali.

Nel caso di decesso per morte violenta o accidentale in abitazione o in luogo pubblico è necessario avvisare le forze dell'ordine, carabinieri (112) o polizia (113).

 

Le forze dell'ordine provvederanno, dopo aver svolto gli accertamenti del caso, ad avvisare l'impresa funebre da Voi indicata, per la rimozione e il trasporto della Salma presso l’obitorio.


In questi casi, prima di poter fissare una data per i funerali, si dovrà attendere il nulla osta da parte della Procura della Repubblica.

Sarà compito dell'impresa prendere i contatti con la Procura della Repubblica per avere tutte la documentazione necessaria.

L’ORGANIZZAZIONE DELLA CERIMONIA FUNEBRE

La vestizione della salma, qualora i familiari non decidano di provvedere personalmente, sarà svolta dagli operatori dell'impresa.
 Fatta eccezione per particolari casi igienico-sanitari, non esistono restrizioni o regolamenti per gli indumenti o gli effetti personali utilizzabili.
 Tradizionalmente, per la vestizione vengono utilizzati gli abiti che indossava la salma in vita, dall'intimo al vestito. È poco diffuso, invece, l'uso delle scarpe.

È compito dell'impresa seguire questo iter cercando, nel contempo, di venire incontro alle esigenze dei familiari.
Le principali questioni attorno alle quali i familiari dovranno prendere una decisione saranno:

 

  • Giorno e ora della cerimonia
  • Il contatto con il parroco
  • Il tipo di sepoltura e il luogo
  • Il tipo di cofano funebre
  • Gli annunci funebri per l'esposizione murale o su quotidiani
  • Le composizioni floreali
  • Le foto ricordo e i ricordini
  • L'allestimento della lastra cimiteriale o del monumento.

In questi ambiti ci prendiamo cura di ogni dettaglio, sostenendovi passo dopo passo.

AGENZIA FUNEBRE ROSSI | 284, Via Roma - 36040 Torri Di Quartesolo (VI) - Italia | P.I. 03883580247 | Tel. +39 0444 387312 | agenziafunebrerossi2014@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite